› blog

Diabete: le migliori diete per la perdita di peso

Pas d'image

Diabete: le migliori diete per la perdita di peso

Per le persone con diabete, raggiungere e mantenere un peso sano è essenziale. Mantenere un peso sano può aiutare a promuovere livelli di zucchero nel sangue sani e ridurre le possibilità di ulteriori complicazioni, come un ictus o un attacco cardiaco.

Per mantenere la salute generale e ridurre il potenziale rischio di complicanze, si raccomanda che le persone con diabete scelgono metodi di perdita di peso sicuri. Il tentativo di perdere peso troppo rapidamente o usando metodi estremi può portare a effetti collaterali, come bassi livelli di zucchero nel sangue, affaticamento e fame estrema. Perdere peso usando metodi sicuri e sostenibili può ridurre il rischio di effetti avversi e aiutare le persone con diabete a mantenere la perdita di peso nel tempo.

Una persona con diabete deve considerare diversi fattori quando si decide il modo migliore per perdere peso. Ciò può includere la loro età, la salute generale e quanto peso hanno da perdere. È meglio parlare con un operatore sanitario prima di iniziare un nuovo piano per la perdita di peso. La dieta più adatta per qualcuno con diabete è una che si attaccherà a lungo termine. Le diete seguenti prevedono che apportare modifiche a lungo termine salutari per aiutare una persona a perdere peso in modo sicuro.

In questo articolo, suggeriremo diete che potrebbero essere utili per le persone che vivono con il diabete che vogliono perdere peso.

Alimenti da mangiare

Il tentativo di includere determinati alimenti nella dieta, pur limitando gli altri, può aiutare una persona che vive con il diabete per gestire meglio le proprie condizioni. Inoltre, può anche fornire benefici per la salute e aiutarli a raggiungere un peso sano. Alcune persone possono preoccuparsi che vivere con il diabete significa che devono evitare i cibi che godono. Tuttavia, le persone potrebbero essere ancora in grado di godere di questi alimenti, ma in porzioni più piccole o meno spesso come parte di una dieta equilibrata.

La chiave per una dieta sana è la varietà e la scelta di alimenti diversi da ciascuno dei principali gruppi alimentari. Le persone possono quindi prendere in considerazione la possibilità di fare swap più sani, come cereali integrali e verdure amidacee per carboidrati raffinati come pane bianco, pollame e pesce invece di carni rosse e trasformate per proteine, e compresi grassi più sani come olio d’oliva e avocado sui cibi fritti.

Secondo l’American Diabetes Association (ADA), un piano alimentare sano includerà:

  • Frutti e verdure
  • Carni magre e fonti a base vegetale di proteina
  • Sugar meno aggiunto
  • slim4vit buy online Alimenti meno trasformati

Fare clic qui per saperne di più sugli alimenti da mangiare con il diabete.

Diete cautelari

Alcune persone potrebbero pensare che la dieta implicherà solo una soluzione rapida, ritagliando determinati alimenti o seguendo regole rigide. Tuttavia, molte diete di moda e perdita di peso possono effettivamente essere dannose per la salute. Mentre alcuni possono fornire risultati a breve termine, sono spesso difficili da sostenere e possono privare una persona di nutrienti essenziali. Invece, una persona dovrebbe puntare a una dieta con un piano alimentare equilibrato e nutriente che può seguire a lungo termine.

È anche consigliabile discutere di diete con un medico. Ad esempio, seguire una dieta a basso contenuto calorico può aiutare alcune persone a gestire i sintomi del diabete. Tuttavia, questo tipo di dieta potrebbe non essere sicuro o adatto a tutti con diabete di tipo 2, in particolare quelli che richiedono insulina.

Fare clic qui per saperne di più sugli alimenti da evitare con il diabete.

DASH diet

The DASH, or Dietary Approaches to Stop Hypertension, diet is an eating plan that experts from the National Institutes of Health (NIH) created to help people manage their blood pressure.

Aspetti importanti di questa dieta includono la dimensione della porzione, il consumo di una varietà di cibi sani e l’ottenimento del corretto equilibrio dei nutrienti. Incoraggia una persona a consumare meno sodio, aumentando al contempo l’assunzione di magnesio, calcio e potassio. Mentre la dieta mira a ridurre la pressione sanguigna, può anche aiutare coloro che vogliono perdere peso, ridurre il colesterolo e gestire il diabete.

Un articolo del 2017 rileva che la dieta del trattino è un piano alimentare accettabile per quelli con diabete. Aggiunge inoltre che l’approccio dietetico equilibrato può migliorare la resistenza all’insulina, l’iperlipidemia e l’obesità.

Dieta mediterranea

La dieta mediterranea coinvolge scelte alimentari e stili di cottura tipici di alcuni luoghi del mediterraneo regione.

La dieta include in genere:

  • Molte verdure
  • Grani integrali
  • Frutti con moderazione
  • Noci e semi
  • Erbe e spezie
  • Olio d’oliva
  • Fish
  • uova

P> Gli autori di una recensione del 2017 hanno osservato che la dieta mediterranea potrebbe essere un approccio utile alla perdita di peso per le persone con diabete.

Hanno messo in evidenza uno studio di 2 anni che ha coinvolto 36 adulti con obesità e diabete di tipo 2. I partecipanti hanno mangiato una dieta a basso contenuto di carboidrati, una dieta mediterranea o una dieta a basso contenuto di grassi per 2 anni.

La dieta mediterranea è stata la più favorevole per i cambiamenti nei livelli di insulina e glucosio a digiuno. Quelli che seguono la dieta mediterranea hanno anche perso in media 1,5 chilogrammi (kg) o 3,3 libbre in più rispetto a quelli con una dieta a basso contenuto di grassi.

Dieta a basso contenuto di carboidrati

basso contenuto di carboidrati Le diete sono un piano di perdita di peso popolare che può essere efficace per migliorare alcuni aspetti della salute nelle persone con diabete. In genere, le diete a basso contenuto di carboidrati limitano l’assunzione di carboidrati da parte di una persona e includono maggiori quantità di proteine ​​e grassi salutari.

Esempi di alimenti che una persona può limitare a una dieta a basso contenuto di carboidrati includono:

  • patate
  • riso
  • pane bianco
  • torte
  • dolci
  • bagel
  • Pasta

Le persone con una dieta a basso contenuto di carboidrati dovrebbero mangiare un sacco di verdure e ottenere molte proteine ​​da pesce, carni magre e uova. Esistono molti tipi diversi di diete a basso contenuto di carboidrati, mentre la maggior parte comporta la riduzione della quantità totale di carboidrati, alcuni limitano l’assunzione totale di carboidrati più di altri.

Ad esempio, le diete a basso contenuto di carboidrati (VLCD) limitano i carboidrati a meno del 10% delle calorie totali, o 20-50 grammi (g), al giorno, mentre le diete a basso contenuto di carboidrati meno restrittive possono limitare l’assunzione totale di carboidrati a meno del 26%, o meno di 130 g, al giorno. Sebbene questa dieta potrebbe non essere adatta a tutti, l’evidenza suggerisce che possono essere utili.

Ad esempio, una revisione del 2021 suggerisce che gli approcci dietetici a basso contenuto di carboidrati possono essere un metodo sicuro ed efficace per aiutare le persone con diabete di tipo 2 a gestire il loro peso e i livelli di zucchero nel sangue.

Inoltre , Sebbene siano ancora necessarie ulteriori ricerche, una revisione sistematica e meta-analisi del 2021 indicano che oltre alla perdita di peso, quelli con diabete di tipo 2 che aderiscono a una dieta a basso contenuto di carboidrati possono sperimentare una remissione dei sintomi senza conseguenze avverse>

Fai clic qui per saperne di più sulle diete a basso contenuto di carboidrati per il diabete.

Dieta paleolitica

La dieta paleolitica o "paleo" tenta di replicare la dieta che le persone mangiavano migliaia di di Anni fa, quando dovevano cacciare il cibo. Le basi di una dieta paleolitica includono frutta, verdura, carne magra e pesce.

Sebbene i dietisti non considerino il modello dietetico paleo un modo di mangiare a basso contenuto di carboidrati, taglia cereali, cibi trasformati e riduce al minimo L’assunzione di molti alimenti ricchi di carboidrati e zuccherati, che possono essere utili per la gestione dei livelli di zucchero nel sangue.

Molti degli alimenti inclusi nella dieta paleo sono simili a quelli di una dieta a basso contenuto di carboidrati, come a La dieta paleo vieta il consumo della maggior parte dei cereali.

Uno studio del 2021 suggerisce che un alto grado di aderenza a una dieta paleo può avere effetti benefici sulla massa grassa, il peso corporeo, la circonferenza della vita, la pressione arteriosa sistolica e i trigliceridi. Mentre sono ancora necessarie ulteriori ricerche, ciò potrebbe indicare che seguire da vicino questo tipo di modello alimentare potrebbe essere utile per quelli con diabete di tipo 2.

vegetariano o vegano

diete vegetariane e vegane eliminano carne e attenzione su frutta, verdure, cereali, noci e semi. Le persone che seguono una dieta vegana eliminano tutti i prodotti animali, tra cui latticini e uova. Una dieta vegetariana o vegana può aiutare le persone con diabete a raggiungere i loro obiettivi di perdita di peso.

Una revisione del 2017 ha evidenziato i possibili benefici del mangiare una dieta a base vegetale nelle persone con diabete. In uno studio, 99 persone di età variabili hanno mangiato una dieta vegana o una dieta ADA che includeva cereali integrali, frutta, verdura e carne.

Dopo 22 settimane, i partecipanti alla dieta vegana hanno perso in media una media di 6,5 kg (14,3 libbre), mentre quelli sulla dieta ADA hanno perso 3,1 kg (6,8 libbre). Inoltre, il 43% dei partecipanti alla dieta vegana ha ridotto i loro farmaci diabetici, rispetto al 26% sulla dieta ADA.

Allo stesso modo una revisione del 2021 rileva anche che una dieta vegana potrebbe essere un modello alimentare benefico per le persone con diabete. Tuttavia, rileva che seguire questo modello dietetico potrebbe portare a potenziali effetti avversi a causa dell’esclusione di alcuni nutrienti.

In quanto tale, può essere consigliabile considerare una dieta che incoraggia le opzioni a base vegetale, ma non seguire una dieta eccessivamente restrittiva che elimina tutti i prodotti animali, il che potrebbe portare a carenze nutrizionali. P>

Altre consigli dietetici

Mentre una persona può aiutare a controllare il diabete usando la dieta, non esiste un piano alimentare speciale esclusivamente per le persone con diabete. Tuttavia, le persone possono applicare consigli dietetici per aiutare con il loro viaggio di perdita di peso. Questi possono includere:

  • Scegliere carboidrati più sani
  • Mangiare meno sale
  • Mangiare meno carne rossa e trasformata
  • Mangiare più frutta di frutta e verdure
  • Scegliere grassi più sani
  • Riduzione dello zucchero aggiunto
  • Scegliere snack sensibili
  • Limitare l’alcol
  • Scegli Sensibile Alimenti e dimensioni delle porzioni
  • Ridurre il consumo di bevande zuccherate

Oltre alla dieta, le persone possono anche includere altre strategie per mantenere un peso sano, come l’esercizio fisico regolare, sufficiente dormire e bere molta acqua.

Mantenere un peso sano può fare una grande differenza per coloro che gestiscono il diabete. Molte diete possono aiutare una persona con diabete a perdere peso in modo sicuro. Tuttavia, non tutte le diete sono giuste per tutti: la dieta migliore per la perdita di peso è di solito quella che una persona trova più facile attenersi nel tempo. Prima di apportare cambiamenti dietetici significativi, parla sempre a un professionista sanitario.

Campbell, A. P. (2017). Piano alimentare Dash: uno schema alimentare per la gestione del diabete. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc5439361/

challa, H. J., et al. (2021). Diet Diet per fermare l’ipertensione. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/Books/NBK482514/

dieta, mangiando, e amp; attività fisica. (2016). https://www.niddk.nih.gov/health-information/diabetes/overview/diet-eating-physical-activity

eating con diabete. (n.d.). https://www.diabetes.org.uk/guide-to-diabetes/enjoy-food/eating-with-diabetes

food e mantenendo attivo. (2020). https://www.nhs.uk/conditions/type-2-diabetes/food-and-ekeeping-active/

goldenberg, J. Z., et al. (2021). Efficacia e sicurezza delle diete a basso e molto basso carboidrato per la remissione del diabete di tipo 2: revisione sistematica e meta-analisi dei dati di prova randomizzati pubblicati e non pubblicati. https://www.bmj.com/content/372/bmj.m4743

jardine, M. A., et al. (2021). Prospettiva: modello alimentare a base vegetale per la prevenzione e il trattamento del diabete di tipo 2: efficacia, meccanismi e considerazioni pratiche. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc8634508/

joshi, S., et al. (2018). Pro & amp; Contro di alcune diete popolari per la perdita di peso estremo. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc6366252/

mårtensson, A., et al. (2021). Utilizzando un rapporto paleo per valutare l’adesione alle raccomandazioni dietetiche paleolitiche in uno studio randomizzato controllato di individui con diabete di tipo 2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc8002510/

mcmacken, M., et al. (2017). Una dieta a base vegetale per la prevenzione e il trattamento del diabete di tipo 2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc5466941/

mottalib, A., et al. (2017). Gestione del peso nei pazienti con diabete di tipo 1 e obesità. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc5569154/

pollakova, D., et al. (2021). L’impatto della dieta vegana nella prevenzione e nel trattamento del diabete di tipo 2: una revisione sistematica. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc8235036/

recipes & amp; nutrizione. (n.d.). https://www.diabetes.org/healthy-living/recipes-nutrition

Wheatley, S. D., et al. (2021). Approcci dietetici a basso contenuto di carboidrati per le persone con diabete di tipo 2: una revisione narrativa. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc8319397/

  • Nutrition/Diet
  • Obesità/perdita di peso/fitness

Contents



Commentaire

Bon plan
O'Wano Lagune Publié le 01.03.2021

O’WANO LAGUNE – RESTAURANT AFRICAIN

Situé dans la commune de Bingerville à Abidjan, l'espace O'WANO Lagune vous accueillera dans un lieu atypique. O'WANO lagune, séduit par sa beauté aux couleurs…

Lire la suite
Recevez toute l’actualité

Inscrivez-vous à la Newsletter du Journal de Bangui et recevez gratuitement toute l’actualité

Agenda
  • Il n'y a aucun évènements à venir.
Voir tout l’agenda
Retour en haut